Pane e Burlesque
Regia di Manuela Tempesta

Cinque settimane di riprese complessive realizzate tra Monopoli e Bari nel 2013.

Dinamo Film ha gestito l’organizzazione del film con il suo staff di produzione e ne ha curato lo scouting, il casting ruoli minori e tutte le facilities.

 

Il film:

In una cittadina pugliese in preda a una crisi economica per la chiusura della Bontempi, la fabbrica più importante del posto, arriva una compagnia di burlesque, le “Dyvettes”, diretta da Mimì LaPetite, nome d’arte di Giuliana Bontempi e figlia del proprietario dell’azienda.

La donna torna al paese natìo dopo oltre vent’anni allo scopo di vendere le proprietà di famiglia per poi riprendere subito la sua attività.

Quando però le altre ballerine si accorgono che Giuliana non è in grado di mantenere i suoi impegni, le rubano la macchina e la lasciano in ristrettezze.

La donna, costretta a trovare una soluzione, decide quindi di sostituirle con alcune ragazze del paese, alle quali insegna in breve tempo i segreti della sua arte.

Il gruppo ottiene un successo clamoroso, fino a quando non viene ingaggiato da una tv locale per condurre un talent show sul burlesque.

Presto però le protagoniste si accorgeranno che quello non è il mondo che fa per loro.

Pane e Burlesque
Tipologia
Regia
Cast
Anno
Servizi alla produzione
Produzione

Italian International Film